Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca
Cerca

Vai ai contenuti

Compendio su Trapani

Trapani Invittissima > Trapani invittissima e fedelissima

Compendio di scritture notarili


Cronologia dei principali avvenimenti trapanesi di inizio Ottocento
Seguita la morte di Carlo III di Borbone, ascese al trono del Regno delle Due Sicilie il figlio Ferdinando IV; napoletano verace affascinato dai fasti della reggia di Caserta e delle rovine di Pompei ed Ercolano. Quando nel 1798 il generale Championnet occupò il Napoletano istituendovi la Repubblica voluta da una ristretta élite giacobina, il sovrano salvaguardando la propria pelle fuggì con la corte a Palermo dove approdandovi il giorno di Natale scortato dai navigli di Horatio Nelson. A Palermo e nelle ville limitrofe, Ferdinando IV si concesse una lunga vacanza dedicandosi alla caccia, ovvero allo scopo principale della sua vita e di tanto in tanto, visitò le città siciliane. Il 18 novembre 1801 si recò Trapani e in quelloccasione fregiò la città del titolo di Benemerita. Lanno dopo tornò a Napoli grazie allopera dei sanfedisti e al sostegno religioso militare del cardinale Ruffo e dei suoi lazzaroni, che rovesciarono la Repubblica Napoletana giacobina. Frattanto, a Trapani tra il 1803 e il 1806, il governatore Gaspare De Micheroux designò i nuovi quartieri di Botteghelle, Biscottai, Loggia, Rua Nuova e Giudecca (già accorpati nei vecchi rioni di San Lorenzo, San Nicola e Casalicchio) e fece alloggiare le truppe del fratello Carlo nei magazzini del piano di SantAgostino. Fece anche costruire la strada fuori delle mura dedicata alla regina Maria Carolina dAsburgo, che fu battezzata la passeggiata della Carolina, proprio nello spazio dove sorse lantica cava (perrera) destrazione della pietra capricciosa di Pietro Palazzo, luogo in cui lavorarono molti relegati. ......




Home Page | Trapani Invittissima | Trapanesi illustri | Processioni e Congregazioni | Chiese e Monasteri | Autori | Foto e video | Links | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu