Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca
Cerca

Vai ai contenuti

Domenico Nolfo

Trapanesi illustri > Prelati e cavalieri Gerusalemme

Domenico Nolfo "medico prattico"


Il suo amore per la patria non era come a quei fuochi fatui, che scintillando si estinguono al momento. Era in esso quell'affetto puro, e disinteressato, che forma il più verace legame della società civile. Soleva egli esternare da per tutto la sua indignazione contro a coloro, ai quali è indifferente il bene del suolo natio, e che simili agli stranieri lo abbandonano agli eventi del caso, poco curandosi che la loro avarizia non conoscesse limite alcuno.

Domenico Nolfo, servo di Dio

Da non confondere con l'artista Domenico Nolfo, Il sacerdote Domenico Nolfo abitava nel quartiere di San Lorenzo, sebbene avesse un'altra dimora nell'isola trigesima della chiesa di Custonaci e Spirone, accostata alla Porta di San Giacomo e a scirocco, nel cortiglio di Casabianca. Era profondo conoscitore dell'Arte Medica; medico fisico dal 1737 nell'Ospedale di Sant'Antonio e poi nel 1750, medico ordinario del medesimo ospedale.

Home Page | Trapani Invittissima | Trapanesi illustri | Processioni e Congregazioni | Chiese e Monasteri | Autori | Foto e video | Links | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu