Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca

Vai ai contenuti

EVENTI

Trapani Invittissima

1622 La confraternita si trasforma in Compagnia della Luce

Il tema di questo incontro, "le confraternite di un tempo", rappresenta un'opportunità per conversare su quelle fondate a Trapani in passato, descritte frate Benigno da Santa Caterina, nel suo manoscritto "Trapani Sacra" del 1812 e le notizie sulle confraternite di un tempo, sono menzionate nell'inedito atto notarile di Melchiorre Castiglione e in quello di Baldassare Renda.


Sul patronato di San Francesco di Paola


Nella scrittura del notaio Stefano de Blasi, rogata il 26 settembre 1726, i senatori trapanesi attestavano che, nello stesso istante in cui "Dio, dirato, fece tremare le abitazioni di Trapani", la statua di San Francesco di Paola trasudò, e che la città fu salvata da tanta disgrazia grazie all'intercessione del Santo, designato protettore.


Torna ai contenuti | Torna al menu