Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca
Cerca

Vai ai contenuti

Festino

Processioni e Congregazioni




le due festose "fere" trapanesi

La fiera si svolgeva in due luoghi diversi: una era situata nel piano dell'Annunziata, luogo originario fin dal 1315 e la seconda nell'Arsenale, nel cosiddetto piano di Sant'Agostino, fera di questa città. I negozianti vi parteciparono previa licentia concessa dai senatori asservendosi alle regole stabilite nel bando.




la gioiosa quindicina di mezz'agosto

La stesura degli appalti può sembrare tediosa e prolissa ma, a nostro avviso, utile ed interessante. Dalla certosina descrizione dei componenti e dei decori dell'appalto sui giochi pirotecnichi e sull'apparato del palazzo senatorio nel festino di mezz'Agosto, possiamo ricavare un'ideale visione di come appariva in passato agli occhi dei trapanesi il centro storico addobbato a festa, il palazzo del Senato stracolmo di fronzoli, l'apparato della prospettiva della machina, il tutto assordato dagli spari di polvere pirica sparati dalla Marina; la cognizione di una testimonianza remota del festino di una Trapani, città tra le favorite del Regno delle Due Sicilie.

Home Page | Trapani Invittissima | Trapanesi illustri | Processioni e Congregazioni | Chiese e Monasteri | Autori | Foto e video | Links | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu