Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca
Cerca

Vai ai contenuti

Francesco del Monaco

Trapanesi illustri > Prelati e cavalieri Gerusalemme

Il trapanese arcivescovo di Reims alla corte di Luigi XIV

Quando un Siciliano a tanto s'innalza da ottenere onorevoli cariche in regni stranieri, merita certamente i nostri elogi. Quando a ciò si aggiunge l'esser stato egli Autore di varie opere, e di aver ottenuto un rango nella repubblica letteraria, ei par che sia nostro dovere di parlarne. Or tale certamente fu Francesco Maria del Monaco Trapanese Teatino.(Giuseppe Emanuele Ortolani).

Home Page | Trapani Invittissima | Trapanesi illustri | Processioni e Congregazioni | Chiese e Monasteri | Autori | Foto e video | Links | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu