Menu principale:

Trapani Invittissima di Salvatore Accardi

Cerca
Cerca

Vai ai contenuti

Governatore della Piazza

Trapani Invittissima > Trapani invittissima e fedelissima > Magistratura

§ 1 Del Governadore della Piazza


Il Governadore, sin da quando venne Trapani destinata Piazza d'Arme, è uno de'Generali degli Eserciti di Sua Maestà e per lo più suol essere un Maresciallo o pure un Brigadiere. Egli assume il governo militare della Città, e ne cura particolare di ben regolare gli affari della Piazza e suoi castelli. Ha pur anche il dominio sopra la Città del Monte di S. Giuliano [Erice, n.d.r], delle spiagge, coste, marine ed isole adiacenti, cioè di Favignana, Levanzo e Marettimo. È capo sopra intendente della Deputazione del Porto e Molo di Trapani. È presidente dell'Ammiragliato e Tribunale del Commercio, o sia Consolato di Mare e di Terra della medesima Città. Tiene il Governadore della Piazza due aggiutanti per suo servizio, che per lo più sono graduati col titolo di capitani. Ha il suo Proadiutore o sia Assessore militare giusperito, da cui attende il voto nelle cause di Giustizia. Tiene la guardia continuata innanzi la sua porta e diverse ordinanze a proporzione de' reggimenti, che vi stanno stazionati nella Piazza, per dare nelle occorrenze le provvidenze opportune. Dona ogni sera il Santo alli suoi offiziali subalterni, e gode il primo luogo nelle publiche funzioni della Città. Ad ornamento poi della Piazza, vi mantiene ancora il Sovrano un altro ceffo militare col titolo di tenente del Re. Questo in mancanza del Governadore assume il governo della Piazza, e gode di tutti gli onori, come se il Governadore fosse. Un tale onorevole impiego in poche Città, tanto del Regno di Napoli, come ancora del Regno di Sicilia vi esiste. Egli suol essere un Colonnello giubilato, e gode pacificamente le sue onoranze. Vi è ancora il maggiore della Piazza, quale deve servire, anche di notte tempo invigilare, e dare relazione di quanto occorre al Governadore della Città, tanto intorno alle truppe quanto ancora intorno agli esiliati.


Home Page | Trapani Invittissima | Trapanesi illustri | Processioni e Congregazioni | Chiese e Monasteri | Autori | Foto e video | Links | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu